Detrazioni 55%

 

La sostitizione degli infissi  fa parte degli interventi volti al risparmio energetico chiamati anche di riqualificazione energetica. 

La detrazione del 55% delle spese sostenute per la sostituzione degli infissi è un importante incentivo alla realizzazione di tali lavori ed è ottenibile tramite semplici procedure.

Le finestre realizzate con profili aluplast, in virtù degli eccelenti valori di trasmittanza termiche sono particolamente adatte a questi interventi che mirano ad ottenere una riduzione dei valori U di trasmittanza termica sugli edifici già esistenti.

L'associazione SI-PVC di cui aluplast fa parte sulla base dei dati estremamente positivi raccolti sulla sostituzione di serramenti non efficienti si è fatta promotrice di un manifesto che propone l'estensione dell'applicazione di tali detrazioni fino al 31 dicembre 2020

Carissimi Serramenti è un'azienda ARTIGIANALE specializzata nella progettazione e produzione di serramenti misti in alluminio-legno, alluminio, PVC e persiane in alluminio. Fondata nel 1978, ha iniziato la propria attività nel campo dei serramenti in alluminio, e si è da subito imposta all'attenzione del mercato per l'accuratezza dei suoi prodotti e per la professionalità dei suoi tecnici. L'azienda ha scelto di rimanere fedele ai valori più preziosi della tradizione artigianale, adeguandoli alle più moderne e sofisticate tecnologie industriali. Nel 1984 è stata avviata anche la produzione di infissi in PVC, una scelta coraggiosa in una zona in cui il legno per tradizione ha un ruolo di primo piano. Da oltre 35 anni i serramenti CARISSIMI sono sinonimo di QUALITA'

Termini tecnici

Cosa sono i valori U?

Cosa sono i valori U?
Il valore di isolamento termico dell'infisso gioca un ruolo sempre più importante. con il termine valore U (coefficiente di trasmissione termica) si intende la perdita di calore del componente al m².


Semplificando si può dire che: 
più basso il valore U, migliore è la caratteristica di isolamento termico della finestra.


Ug= valore del vetro (g=glas)


Uf= valore del telaio (f=frame)


Uw= valore dell’intera finestra (w=window)


Non dovete preoccuparvi che le finestre dei nostri partner non rispettino gli ordinamenti energetici. Già oggi le finestre in pvc soddisfano chiaramente le esigenze future dei regolamenti energetici. 
Informatevi presso il serramentista più vicino a voi.


http://www.aluplast.net/wLayout/wGlobal/layout/images/backgrounds/hr-trenner-aluplast.png); background-color: rgb(244, 244, 244); background-size: contain; color: rgb(102, 102, 102); font-family: 'Titillium Web', Arial, Helvetica, sans-serif; font-size: 14px; background-position: 50% 50%; background-repeat: no-repeat no-repeat;">

Denominazioni tecniche dei vari tipi di inifissi

Si possono realizzare diverse forme di finestre a piacimento per esempio ad una o più ante, finestre e porte scorrevoli ecc.


I tipi di apertura possono giocare un ruolo importante per lo sfruttamento ottimale dello spazio e le possibilità di aerazione. Naturalmente tutto ciò si deve adattare all’architettura della casa.

Tipi di infissi:

Finestra con vetratura fissa/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="67559" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra con vetratura fissa
Finestra a libro/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="128071" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra a libro
 
Finestra scorrevole alzante/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="100223" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra scorrevole alzante
Finestra scorrevole/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="86782" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra scorrevole
 
Finestra a ribalta/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="88842" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra a ribalta
Finestra anta a ribalta/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="118695" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra anta a ribalta
 
Finestra con apertura verso l'interno/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="92115" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra con apertura verso l'interno
Finestra con apertura verso l'esterno/media/img/produkte/kunststofffenster-systeme/fensterarten/weblication/wThumbnails/Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-size="81031" style="margin: 0px; max-width: 100%; display: block;">
Finestra con apertura verso l'esterno

Sicurezza e proprieta' antieffrazione

Secondo informazioni della polizia le effrazioni più frequenti sono praticate sollevando, perforando e sfondando porte e finestre. Proteggetevi da visite indesiderate con i serramenti più appropriati.

La qualità decisiva di una finestra in ambito di protezione antieffrazione è data dalla combinazione del profilo finestra, vetro e ferramenta.
Per la classificazione della protezione antieffrazione si è finora proceduto per classi di resistenza. Nel settembre 2011 è stata pubblicata una serie di norme europee antieffrazione.
Secondo la nuova norma (DIN EN 1627) si distingue ora dalla RC 1 N fino alla RC 6, dove RC significa Classe di resistenza (dall’inglese Resistance Class).

La tabella seguente riproduce il tipo di effrazione riconducibile alle classi di resistenza da RC 1 N a RC6 (da WK a WK6).

Sicurezza e proprietà antieffrazione

Secondo informazioni della polizia le effrazioni più frequenti sono praticate sollevando, perforando e sfondando porte e finestre. Proteggetevi da visite indesiderate con i serramenti più appropriati.


La qualità decisiva di una finestra in ambito di protezione antieffrazione è data dalla combinazione del profilo finestra, vetro e ferramenta.
Per la classificazione della protezione antieffrazione si è finora proceduto per classi di resistenza. Nel settembre 2011 è stata pubblicata una serie di norme europee antieffrazione.
Secondo la nuova norma (DIN EN 1627) si distingue ora dalla RC 1 N fino alla RC 6, dove RC significa Classe di resistenza (dall’inglese Resistance Class).

La tabella seguente riproduce il tipo di effrazione riconducibile alle classi di resistenza da RC 1 N a RC6 (da WK a WK6).

Prospetto Classi di resistenza RC cioè WK

DIN EN 1627DIN V ENV 1627 (bis 09/2011)Tempo di resistenzaProcedimento
RC 1 N   3 min Componenti di questa classe presentano solamente una protezione di base contro tentativi di rottura con violenza fisica calci e strappi. Le finestre di questa classe vengono realizzate con vetri standard.
RC 2 N WK 2 senza vetro di sicurezza 3 min Qui l’autore dell’effrazione utilizza semplici attrezzi come cacciavite, tenaglie, zeppe, ecc per aprire in modo violento le chiusure. Visto che la rottura del vetro non è contemplata questa classe viene realizzata con vetro standard
RC 2 WK 2 3 min Il tipo di autore dell’effrazione e il procedimento corrispondono alla classe precedente. Tuttavia dalla classe RC2 secondo la norma EN 356 è previsto un vetro di sicurezza.
RC 3 WK 3 5 min L’autore dell’effrazione utilizza inoltre un ulteriore cacciavite e un piede di porco per rompere le chiusure L’autore dell’effrazione utilizza inoltre un ulteriore cacciavite e un piede di porco per rompere le chiusure
RC 4 WK 4 10 min Per lo scasso il malvivente esperto utilizza strumenti di rottura, sega e trapano.
RC 5 WK 5 15 min Qui vengono utilizzate attrezzature elettriche come trapano sega a gattuccio e smerigliatrice ad angolo con un diametro di disco massimo di 125 mm.Qui vengono utilizzate attrezzature elettriche come trapano sega a gattuccio e smerigliatrice ad angolo con un diametro di disco massimo di 125 mm.
RC 6 WK 6 20 min L’unica differenza con la classe precedente è l’introduzione di una smerigliatrice angolare con un diametro disco massimo di 
itcsenfrgldeptrues
© 2015 2015 Carissimi Serramenti Via Macchia San Luca, 3 - 85100 Potenza - Tel. 0971 50000 Fax 0971 50008 - info@carissimiserramenti.it